L’Europa e noi

Tanto si critica l’Europa ma pochi sanno cosa sia veramente e quanto influisca nelle nostre vite. Partiamo dal sito ufficiale che illustra un po’ le curiosità che potrebbe avere il cittadino interessato dei Paesi Membri: http://europa.eu.

Vi è una parte dedicata al diritto nella quale si spiega l’origine e l’utilità, altre dedicate al lavoro e alle opportunità di studio.
La mobilitazione ed i finanziamenti sono poi le più cliccate.
Chi conosce la struttura europea riesce a rapportarsi con essa con competenza.
Le critiche delle recenti elezioni sono tutte valide, ma nessuno si è mai preoccupato prima della crisi economica mondiale, di adoperarsi per cambiare lo status quo.
Spesso sottovalutiamo gli eventi o ci facciamo guidare dall’inerzia, quando non tocchiamo direttamente le notizie. Eppure dovrebbe interessare a tutti conoscere l’Unione Europea che stabilisce e decide i criteri di Governo degli Stati che la compongono.
Solo così possiamo proporre scelte diverse e migliorare il futuro, siamo tra i fondatori e se solo qualcuno si preoccupasse di rivalutare il ruolo italiano, diventerebbe una fonte di progresso, innovazione e sviluppo.

Costruire è sempre meglio che distruggere!